Il cantico delle creature

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Finali

 

[RE]A te solo Buon Signore si con[SOL]fanno gloria e [RE]onore

A Te [SI-]ogni laude [MI]e benedi[LA]zione.

A Te [RE]solo si confanno che l’a[SOL]ltissimo Tu [SI-]sei

e null’[RE]omo degno [LA]è te mento[RE]vare.

[RE]Si laudato Mio Signore con le [SOL]Tue crea[RE]ture

Special[SI-]mente Frate [MI]Sole e la sua [LA]luce.

Tu ci i[RE]llumini di lui che è be[SOL]llezza[LA] e splen[SI-]dore,

di Te Al[RE]tissimo Si[LA]gnore porta il [RE]segno.   [SOL  RE]

 

Si lau[LA]dato Mio Si[RE]gnore per so[SOL]relle Luna e [LA]Stelle

che Tu in [FA#-]cielo le hai for[SI-]mate chiare e[SOL] be__[RE]lle.

Si lau[SOL]dato per Frate [RE]Vento, aria, [MI-]nuvole e mal[SOL]tempo

Che alle [RE]Tue creature [SOL]dan sostenta[LA]men[RE]to.

Si lau[LA]dato Mio Si[RE]gnore per so[SOL]rella nostra [LA]Acqua

Ella è [FA#]casta, molto [SI-]umile e pre[SOL]zio__[RE]sa.

Si lau[SOL]dato per Frate [RE]Foco che ci [MI-]illumina la [SOL]notte

ed è [RE]bello, giocondo[SOL] e robusto e [LA]for[RE]te.

 

[FA]Si laudato Mio Signore per la [SIb]nostra Madre [FA]Terra

ella[RE-] è che ci so[SOL]stenta e ci go[DO]verna

Si lau[FA]dato Mio Signore vari [SIb]frutti [DO]lei pro[RE-]duce

Molti [FA]fiori colo[DO]riti e verde l’[FA]erba.

 

Si lau[DO]dato per co[FA]loro che per[SIb]donano per il Tuo [DO]amore

soppor[LA]tando inferm[RE-]ità e tribola[SIb]zio__[FA]ne

e b[SIb]eati sian co[FA]loro che cam[SOL-]mineranno in [SIb]pace,

che da [FA]Te Buon Si[SIb]gnore avran co[DO]ro__[FA]na.

Si lau[DO]dato Mio Si[FA]gnore per la [SIb]Morte Corpo[DO]rale

ché da [LA]lei nessun che [RE-]vive può sca[SIb]ppa__[FA]re

E b[SIb]eati saran [FA]quelli nella [SOL-]Tua volo[SIb]ntà

che So[FA]rella Morte [SIb]non gli farà [DO]ma__[FA]le

Lascia un commento