E piansero i lupi

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Non liturgici

 

[MI]Frate Francesco è [FA#-]vivo tra noi [SI7]e c’è nel cielo più [MI]luce

che [SI]mai. [DO#-]Tra i cherubini ge[FA#]losi di lui

Dell'[LA]angelo bel[SI]lissi[SI7]mo. [MI]E tra le foglie un [FA#-]vento passò

[SI7]Al suo respiro che an[MI]dava las[SI]sù

[DO#-]E la sua terra la [FA#]terra restò [LA]deserta [SI]senza [MI]lui   [SI]

E piansero [FA#-]bianche nel chiostro   [SI]

Le monache [FA#-]date a Gesù   [SI]

Giovanni chia[FA#-]mato Francesco non c'[DO#-]era più

Non c'[SI]era [FA#-]più.    [SOL#-]Non era [LA]più [SI]con [MI]noi

 

[LA4  LA  MI  RE  MI  RE  MI  RE  MI  RE  MI]

 

[LA]Solo amore, amore, amore,

Tutto amore, amore, amore [MI]fu

[LA]Infinito amore, amore

Fosti solo amore, amore [MI]tu   [SI]

E piansero i [FA#-]lupi nel bosco   [SI]

Le rondini, i [FA#-]cigni e le gru   [SI]

Giovanni chia[FA#-]mato Francesco non c'[DO#-]era più

Non c'[SI]era [FA#-]più.   [SOL#-]Non era [LA]più [SI]tra [SOL#-]noi

 

[SOL#-]Tu bastarda che mi hai fatto?

[SOL#-]Mi hai rubato un’anima   [DO#-]

la più ga[RE#]gliarda che incon[SOL#-]trai        [RE#  SOL#-]

Con chi lotto, [SOL#-7]chi combatto

[SOL#-]Se non c’è quel santo frate male[DO#]detto

Il più per[RE#]fetto tra i nemici [MI]miei   [SI]

Sorella dagli [FA#-]occhi di teschio   [SI]

Quell’attimo hai [FA#-]pianto anche tu   [SI]

Un gelido [FA#-]bacio e Francesco non c'[DO#-]era più

Non c'[SI]era [FA#-]più     [SOL#-]non era [LA]più [SI]con [MI]noi

 

[LA4  LA  MI  RE  MI  RE  MI  RE  MI  RE  DO]

Lascia un commento