E la strada si apre

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Finali

 

[MI-]Raggio che [RE]buca le [SOL]nubi ed è [RE]già cielo a[MI-]perto,  [RE]      [SOL]         [RE].

[MI-]acqua che [RE]scende d[SOL]ecisa sca[RE]vando da [FA]sé

l’argine [MI]per la vita,[LA-]        la traie[SOL]ttoria di un [RE]volo che   [MI-]

sull’oriz[RE]zonte di [DO7+]sera,

[LA-]tutto di [RE]questa na[DO]tura ha una [RE]strada per [MI-]sé.   [RE]      [SOL]         [RE].

 

[MI-]Attimo [RE]che segue [SOL]attimo, in [RE]salto nel [MI-]tempo  [RE]      [SOL]         [RE].

[MI-]passi di un [RE]mondo che [SOL]tende ora[RE]mai all’uni[FA]tà

che non è [MI]più domani,[LA-]      usiamo a[SOL]llora queste [RE]mani,   [MI-]

scaviamo a [RE]fondo nel [DO7+]cuore

[LA-]solo sce[RE]gliendo l’a[DO]more il mondo ve[RE4]drà….[RE]

                                                        

RIT: Che la strada si [SOL]apre, [RE]passo dopo [DO7+]passo,                                

[SOL]ora     [RE]     su questa strada [DO]noi.   [SI7]                                  

E si spalanca un [MI-]cielo, un [RE]mondo che                              

Ri[DO7+]nasce: si può [MI-]vivere[LA-7]      per l’uni[RE4]tà.     [RE]    (x2) 

 

[MI-]Nave che [RE]segue una [SOL]rotta in [RE]mezzo alle [MI-]onde  [RE]      [SOL]         [RE].

[MI-]uomo che [RE]s’apre la [SOL]strada in una [RE]giungla d’i[FA]dee

seguendo [MI]sempre il sole[LA-]      quando si [SOL]sente asse[RE]tato   [MI-]

deve rag[RE]giungere l’[DO7+]acqua,

[LA-]sabbia che [RE]nella ri[DO]sacca ri[RE]torna al [MI-]mare.  [RE]      [SOL]         [DO]         [MI].

[LA-]      Usiamo a[SOL]llora queste [RE]mani,   [MI-]

scaviamo a [RE]fondo nel [DO7+]cuore

[LA-]solo sce[RE]gliendo l’a[DO]more il mondo ve[RE4]drà….[RE]

RIT:……………………………………………………………………..

Lascia un commento