Cristo mio compagno

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Comunione

 

[RE]Eccomi davanti a [LA]te, Si[SI-]gnore;

ti [SOL]offro il mio essere [LA]vuoto, la mia inu[RE]tilità.

[RE]Finora mi sono na[FA#]scosto, ho te[SI-]muto d’incontrarti

ma [SOL]ora che tutto è cro[RE]llato, mi rivolgo a [LA]te.

                                                                 

RIT: Si[RE]gnore, solo [LA]tu tras[MI-]formi la mia [SI-]vita

in un [SOL]canto di gioia, d’a[RE]more, di fra[LA]ternità.

[MI-]Luce ai miei [SI-]passi, com[FA#]pagno e fra[SOL]tello,

[SOL]seme di spe[RE]ranza per l’u[LA]manità.

 

Ho pro[RE]vato in tutti i [LA]modi a [SI-]viver senza te.

Ho gi[SOL]ocato con la mia [LA]vita senza cer[RE]carti mai.

[RE]Ma dimmi, o Si[FA#]gnore, che [SI-]senso ha la mia vita

ne[SOL]gando l’amore fra[RE]terno che tu solo mi [LA]dai.

RIT:………………………………………………………………………..

 

Ti rin[RE]grazio con il [LA]cuore per i [SI-]doni che mi fai,

per [SOL]tutti i fra[LA]telli che non av[RE]rei avuto mai,

[RE]per tutte quelle [FA#]volte che [SI-]tu ti doni a noi

mi [SOL]metto nelle tue [RE]mani, fa di me ciò che [LA]vuoi.                                                                                

RIT:…………………………………(alla fine: per l’u[RE]manità)

Lascia un commento