Cantico dei redenti

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Ingresso

 

                                   

RIT: [MI-]Il Signore è la [RE]mia sal[MI-]vezza                      

e con [DO]lui non [RE]temo [SOL]più                                         

perché ho nel [LA-]cuore la cer[MI-]tezza                        

la sal[DO]vezza è [RE]qui con [MI-]me.

 

[MI-]Ti lodo Si[RE]gnore per[MI-]ché

Un giorno [DO]eri lon[RE]tano da [SOL]me….[RE]….   [SOL]

ora in[RE]vece sei tor[MI-]nato e mi hai [RE]preso con [MI-]te.

RIT:…………………………………………………………………….

 

[MI-]Berrete con [RE]gioia alle [MI-]fonti

alle [DO]fonti [RE]della sal[SOL]ve___[RE]zza.   [SOL]

E quel [RE]giorno voi di[MI-]rete:

lo[DO]date il Signore invo[SI7]cate il suo [MI-]nome.

RIT:…………………………………………………………………..

 

[MI-]Fate co[RE]noscere ai [MI-]popoli

tutto [DO]quello che [RE]lui ha com[SOL]piu___[RE]to      [SOL]

e ri[RE]cordino per [MI-]sempre

ri[DO]cordino sempre che il [SI7]suo nome è [MI-]grande.

RIT:……………………………………………………………………

 

[MI-]Cantate a chi ha [RE]fatto gran[MI-]dezze

e sia [DO]fatto sa[RE]pere nel [SOL]mon[RE]do;    [SOL]

grida [RE]forte la tua [MI-]gioia,

abi[DO]tante di Sion, perché [SI7]grande con te è il Si[MI-]gnore.

RIT:………………………………………………………………………..

Lascia un commento