Benedictus

Pubblicato il Pubblicato in Canti, Ingresso

 

                                                 

RIT: [MI]Benedetto il Si[MI7+]gnor Dio d’Isr[FA#-]ae___[SI]le  

che ha visi[MI]tato e r[SOL#-]edento il suo [FA#-]popolo   [SI7]

e ha susci[MI]tato una sal[SOL#-]vezza p[FA#-]otente

[SOL#]nella    [DO#-]casa del suo [FA#]servo Is[FA#-]raele   [SI] 

 

Come a[MI-]veva pro[LA-]messo ai nostri [MI-]padri per [LA-]bocca dei

pro[RE]feti d’un [SOL]tempo sal[LA-]vezza dai [SI]nostri ne[MI-]mici

e dalle [LA-]mani di [SI]quanti ci [MI]odiano   [LA]

RIT:………………………………………………………….. 

 

Miseri[MI-]cordia ha con[LA-]cesso ai nostri [MI-]padri ricor[LA-]dandosi

la [RE]santa alle[SOL]anza del [LA-]giuramento [SI]fatto ad A[MI-]bramo

Libe[LA-]rarci dalle [SI]mani dei ne[MI]mici   [LA]

RIT:…………………………………………………………..

 

Di ser[MI-]virlo in santi[LA-]tà e giu[MI-]stizia alla [LA-]sua pre[RE]senza

per [SOL]sempre. E [LA-]tu bambino [SI]sarai pro[MI-]feta

Perché an[LA-]drai a prepa[SI]rargli le [MI]strade   [LA]

RIT:…………………………………………………………..

 

Per do[MI-]nare al [LA-]popolo sal[MI-]vezza nella [LA-]remis[RE]sione

dei pec[SOL]cati.   [LA-]Grazie alla bon[SI]tà del nostro [MI-]Dio

Dall’alto un [LA-]sole sorge e [SI]ci visite[MI]rà   [LA]

RIT:…………………………………………………………..

 

Per rischia[MI-]rare quelli [LA-]che son nelle [MI-]tenebre

E [LA-]nell’oscuri[RE]tà della [SOL]morte e di[LA-]rigere i [SI]nostri [MI-]passi

sulla [LA-]via    [SI]della  [MI]pace   [LA]

RIT:…………………………………………………………..

 

Sia [MI-]gloria al [LA-]Padre e al [MI-]Figlio e [LA-]allo [RE]Spirito [SOL]Santo

Come [LA-]era nel prin[SI]cipio e ora è [MI-]sempre

nei [LA-]secoli dei [SI]secoli. [MI]Amen   [LA]

RIT:…………………………………………………………..

Lascia un commento